ETERNI INCONTRI

Come fiori che s’aprono alle prime luci

i tuoi occhi scoprono il mondo

vedono meraviglie

viste mai

 

Ti sfioro

ti seguo nel cammino

nel silenzio del mattino

 

Poche parole

solo sguardi

accompagneranno

i passi tuoi

 

Il sole alto nel cielo

caldo

come il cuore

che ora batte forte

 

Sguardi complici

di mille avventure

incontri, come sogni di rara bellezza

vento che sfiora le vesti e noi

 

L’oro nel cielo

tutto dipinge

in questa calda estate

che vorrei infinita

come la vita

assieme a te.

Mani che si stringono

per un attimo

un attimo solo.

La luna cala

ed io non ti ho più

 

Ti cerco

per rivivere quei momenti

così teneri, così dolci, così unici

come le selle che ti hanno rubata.

Alzo gli occhi

in questa notte solitaria

e rivedo ancora il tuo viso,

il tuo dolce sorriso

tra fiori appena sbocciati e… ti sfioro col mio amore.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...