Daruma, le bambole “tenaci” popolarissime in Giappone

Mme3bien

La bambola Daruma è una figura votiva ricca di simbolismi, considerata in Giappone un amuleto porta fortuna. Tutta tonda, senza gambe né braccia, essa raffigura Bodhidharma, il fondatore dello zen. Le sopracciglia del Daruma sono spesso raffigurate come gru ed i baffi come tartarughe (animali tradizionalmente longevi).

Bodhidharma fu, come dicevo, un monaco buddista che visse tra il V e il VI secolo d.C. Non si sa molto di lui e proprio per questo tutto ciò che lo riguarda è incrociato con la leggenda.

56-236307-bodhidharmayoshitoshi1887

Si dice che restò seduto nella posizione loto in meditazione per nove anni davanti ad un muro e che a causa dell’atrofia perse l’uso delle gambe e delle braccia, ecco perché la bambola che lo raffigura non possiede arti.

Si dice inoltre che mentre meditava, gli capitò di addormentarsi, al suo risveglio, si arrabbiò talmente tanto con sé stesso che si strappò le palpebre gettandole lontano, dove…

View original post 252 altre parole

Un pensiero riguardo “Daruma, le bambole “tenaci” popolarissime in Giappone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...